Vai al contenuto

Presidio Operativo

A seguito dell’allertamento, nella Fase di ATTENZIONE, il Sindaco attiva presso la sede comunale, il Presidio Operativo, convocando:

  • Il Responsabile del Servizio Comunale di Protezione Civile
  • Il Responsabile della Funzione F1 – Tecnica e di Pianificazione

al fine di:

  • Garantire un rapporto costante con la Regione e la Prefettura – UTG;
  • Assicurare un adeguato raccordo con la Polizia Locale e le altre strutture deputate al controllo e all’intervento sul territorio;
  • Richiedere l’eventuale attivazione del volontariato locale.

Quando necessario, per aggiornare il quadro della situazione e definire eventuali strategie di intervento, il Sindaco provvede a riunire presso la sede del presidio i referenti delle strutture che operano sul territorio comunale.

Il Presidio Operativo, su diretta disposizione del Sindaco, viene sostituito dal COC qualora l’aggravamento della situazione dovesse richiederlo.

Accessibility